HAL_INITIALIZATION_FAILED
viene visualizzato principalmente quando il sistema si risveglia dalla fase di sonno. È probabile che sia causato da problemi hardware o driver di dispositivo e si verifica principalmente su PC meno recenti.



Di solito, il tuo PC si riavvierà dopo la schermata blu dell'errore di morte come mostrato nella schermata sopra. Ma se vedi costantemente questo errore visualizzato, è ora che tu lo risolva, poiché è il modo in cui il tuo computer ti dice che qualcosa non va bene.

Fortunatamente, questo non è un problema difficile da risolvere. Continua a leggere e segui le istruzioni di seguito con schermate chiare.



Come lo aggiusto?

Ecco 4 dei modi più efficaci per provare. Potrebbe non essere necessario provarli tutti; scendi finché non trovi quello che fa per te.

Metodo 1: Imposta useplatformclock su True
Metodo 2: Pulisci i file spazzatura
Metodo 3: Controlla la corruzione del disco rigido
Metodo 4: Aggiorna driver

Perché viene visualizzato l'errore HAL_INITIALIZATION FAILED?

Driver vecchi, corrotti o configurati in modo errato, infezione da malware, file di sistema danneggiati o disco rigido corrotto potrebbero essere le cause principali di questo problema. A volte, se stai usando una macchina virtuale, la causa potrebbe essere anche quella.



Se stai utilizzando VMWare, ti suggeriamo di aggiornare la tua versione corrente all'ultima versione che potresti trovare sul suo sito web ufficiale. Oppure potresti rivolgerti alla macchina virtuale.

1: imposta useplatformclock su True


1) Tipo cmd nella casella di ricerca e quindi fare clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi opzione che si presenta e sceglie Eseguire come amministratore .



2) Scegli nella finestra del prompt.



3) Quindi digita il comando bcdedit / set useplatformclock true . Si prega di notare che c'è uno spazio vuoto prima della '/'.



4) Per verificare che useplatformblock sia su / true, eseguire il seguente comando bcdedit / enum . C'è anche uno spazio prima della '/'.

Se riesci a vedere il file useplatformclock Sì nel prompt dei comandi, puoi essere certo che questo processo è stato eseguito.


5) Riavvia il computer dopo questa modifica per vedere se il problema è stato risolto.

2: Pulisci i file spazzatura


1) Fare clic su Ricerca su Windows 10 e quindi digita pulizia del disco . Quindi scegli il file Pulizia disco opzione che si presenta.



2) Aspetta un po '.


3) Trascina un po 'verso il basso per trovare il file File temporanei opzione. Spunta la casella davanti e scegli ok .



4) Se hai più spazio che vorresti liberare, spunta la casella davanti per pulirli.

5) Riavvia il computer dopo questo passaggio.

3: Controlla la corruzione del disco rigido

1)genere cmd nella casella di ricerca e quindi fare clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi opzione che si presenta e sceglie Eseguire come amministratore .



2) Scegli nella finestra del prompt.



3) Digita chkdsk / f e colpisci accedere .



4) Potrebbe riavviarsi controllando il disco rigido o potrebbe richiedere un riavvio. Devi premere E e accedere andare avanti.

5) Riavvia il tuo computer adesso.


4: Aggiorna driver


Di solito si suggerisce di aggiornare i driver tramite aggiornamento Windows o vai al siti web dei produttori cercare i conducenti da soli per garantire la sicurezza dei conducenti.

Se non hai il tempo, la pazienza o le competenze informatiche per aggiornare manualmente i tuoi driver, puoi farlo automaticamente con Driver Easy .

Driver Easy riconoscerà automaticamente il tuo sistema e troverà i driver corretti per esso. Non è necessario sapere esattamente quale sistema è in esecuzione sul computer, non è necessario rischiare di scaricare e installare il driver sbagliato e non è necessario preoccuparsi di commettere errori durante l'installazione.

Puoi aggiornare i tuoi driver automaticamente con la versione GRATUITA o Pro di Driver Easy. Ma con la versione Pro bastano solo 2 clic (e ottieni pieno supporto e una garanzia di rimborso di 30 giorni):

1) Scarica e installa Driver Easy.

2) Esegui Easy Driver e fai clic sul pulsante Scansiona ora. Driver Easy eseguirà quindi la scansione del computer e rileverà eventuali driver problematici.

3) Fare clic su Aggiornare accanto a un driver USB contrassegnato per scaricare e installare automaticamente la versione corretta di questo driver (puoi farlo con la versione GRATUITA).

Oppure fai clic su Aggiorna tutto per scaricare e installare automaticamente la versione corretta di tutti i driver mancanti o non aggiornati nel sistema (ciò richiede l'estensione Versione Pro - ti verrà chiesto di eseguire l'upgrade quando fai clic su Aggiorna tutto ).

  • BSOD