È frustrante quando si verificano problemi di prestazioni o stabilità durante i giochi. Di recente, molti giocatori di Fortnite stanno segnalando il problema del congelamento. Se anche tu stai affrontando questa situazione, prima di contattare lo sviluppatore del gioco, prova le soluzioni qui.





Prova queste soluzioni:

Fortnite si blocca o si arresta in modo anomalo durante il gioco per una serie di motivi, come errori hardware, conflitti software, driver di dispositivo incompatibili, file di gioco danneggiati e RAM ridotta. Ecco un elenco di soluzioni per escludere problemi comuni. Potrebbe non essere necessario provarli tutti. Scorri l'elenco fino a trovare quello che funziona.

  1. Controlla le specifiche del tuo computer
  2. Riavvia il tuo computer
  3. Esegui il gioco come amministratore
  4. Aggiorna il tuo driver grafico
  5. Verifica i file Fortnite
  6. Controlla gli aggiornamenti di Windows
  7. Installa l'ultima patch di Fortnite
  8. Regola la tua memoria virtuale
  9. Reinstalla Fortnite

Correzione 1: controlla le specifiche del tuo computer

I requisiti minimi di sistema devono essere soddisfatti per eseguire Fortnite sul tuo PC; in caso contrario, è probabile che si verifichino problemi di gioco come il blocco, il ritardo e l'arresto anomalo.



Ecco Requisiti minimi di sistema di Fortnite :

IL: Windows 7/8/10 a 64 bit
Processore: Core i3 2.4 Ghz
Scheda grafica: Intel HD 4000
RAM :4GB

Se non hai familiarità con le informazioni di sistema, ecco come verificare:

1) Sulla tastiera, premi il pulsante Logo di Windows chiave e R allo stesso tempo.



2) genere dxdiag e fare clic ok .

3) Controlla il tuo sistema operativo, processore e memoria .

4) Clicca il Schermo scheda per controllare le informazioni della scheda grafica.

Se il tuo computer non soddisfa i requisiti, l'unica soluzione sarebbe aggiornare l'hardware.

Se il tuo computer ha soddisfatto i requisiti minimi per eseguire Fortnite, continua a leggere e controlla la correzione, di seguito.

Correzione 2: riavvia il computer

L'esecuzione di più programmi in background può compromettere le risorse del tuo PC e causare il fallimento di Fortnite. In tal caso, prova a riavviare il PC per chiudere completamente le applicazioni non necessarie, quindi riavvia il gioco.

Se il problema persiste dopo il riavvio, vai avanti con la soluzione successiva.

Correzione 3: esegui il gioco come amministratore

Questo problema potrebbe verificarsi quando Fortnite non riesce ad accedere a determinati file e cartelle di gioco sul tuo computer in modalità utente normale. Per vedere se questo è il tuo problema, prova a eseguire il gioco come amministratore. Ecco come:

1) Esci da Epic Games Launcher.

2) Fare clic con il pulsante destro del mouse su Icona di Epic Games e seleziona Eseguire come amministratore .

Se ti vengono richieste le autorizzazioni, seleziona Continua .

3) Ricomincia Fortnite per testare il tuo problema.

Se il problema persiste, passa alla soluzione di seguito.

Correzione 4: aggiorna il driver grafico

La tua scheda grafica (GPU) è il componente più importante quando si tratta di determinare le prestazioni di gioco. Se utilizzi un driver grafico obsoleto o il driver è danneggiato, è probabile che si verifichino problemi di gioco, come l'arresto anomalo del gioco. Quindi dovresti aggiornare il tuo driver grafico per vedere se risolve il tuo problema.

Esistono due modi per ottenere il driver grafico corretto più recente:

Aggiornamento manuale del driver - È possibile aggiornare manualmente il driver di grafica accedendo al sito Web del produttore del prodotto di grafica e cercando il driver corretto più recente. Assicurati di scegliere solo il driver compatibile con la tua versione di Windows.

Aggiornamento automatico del driver - Se non hai il tempo, la pazienza o le competenze informatiche per aggiornare manualmente il tuo driver grafico, puoi, invece, farlo automaticamente con Driver Easy .

Driver Easy riconoscerà automaticamente il tuo sistema e troverà il driver corretto per esso (e utilizza solo driver originali, direttamente dal produttore dell'hardware).

Non è necessario sapere esattamente quale sistema è in esecuzione sul computer, non è necessario rischiare di scaricare e installare il driver sbagliato e non è necessario preoccuparsi di commettere errori durante l'installazione.

1) Scarica e installa Driver Easy.

2) Esegui Driver Easy e fai clic su Scannerizza ora pulsante. Driver Easy eseguirà quindi la scansione del computer e rileverà eventuali driver problematici.

3) Clicca il Pulsante Aggiorna accanto al driver grafico per scaricare automaticamente la versione corretta di quel driver, quindi puoi installarlo manualmente (puoi farlo con la versione GRATUITA).

Oppure fai clic su Aggiorna tutto per scaricare e installare automaticamente la versione corretta di tutti i driver che mancano o non sono aggiornati nel sistema. (Ciò richiede il Versione Pro che viene fornito con supporto completo e una garanzia di rimborso di 30 giorni. Ti verrà chiesto di eseguire l'upgrade quando fai clic su Aggiorna tutto.)

Puoi farlo gratuitamente se vuoi, ma è in parte manuale.
La versione Pro di Driver Easy viene fornito con supporto tecnico completo.
Se hai bisogno di assistenza, contatta Il team di supporto di Driver Easy a support@drivereasy.com .

4) Riavvia il gioco per testare il problema.

Se il problema persiste, vai avanti e prova la soluzione successiva.

Correzione 5: verifica i file Fortnite

Il problema di blocco di Fortnite potrebbe verificarsi se il gioco non è installato correttamente sul PC o se alcuni file di gioco sono danneggiati. Per risolverlo, puoi verificare i file di gioco su Epic Games Launcher. Segui le istruzioni di seguito:

1) Apri Epic Games Launcher

2) Clic Biblioteca , quindi fai clic su l'icona Impostazioni .

3) Clic Verificare .

4) Riavvia il gioco per testare il problema.

Spero che questo abbia risolto il tuo problema. In caso contrario, passa alla correzione successiva.

Correzione 6: verifica la disponibilità di aggiornamenti di Windows

Sebbene sia improbabile che questo problema sia causato da componenti Windows obsoleti, dovresti comunque escludere la possibilità. Prova a installare tutti i nuovi aggiornamenti di Windows per vedere se funziona per te. Ecco come farlo:

1) Sulla tastiera, premi il pulsante Logo di Windows chiave. Quindi, digita aggiornamento Windows e seleziona Impostazioni di Windows Update .

2) Clic Controlla gli aggiornamenti, quindi attendi che Windows scarichi e installi automaticamente gli aggiornamenti.

3) Riavvia il computer e il gioco.

Se il problema persiste, prova la soluzione di seguito.

Correzione 7: installa l'ultima patch di Fortnite

Gli sviluppatori di Fortnite rilasciano regolari patch di gioco per correggere i bug. È possibile che una patch recente abbia interrotto il corretto funzionamento del gioco e che sia necessaria una nuova patch per risolverlo.

Per verificare se ci sono aggiornamenti, vai al Sito ufficiale di Fortnite e cerca l'ultima patch . Se è disponibile una patch, installala, quindi esegui di nuovo Fortnite per verificare se il tuo problema è stato risolto. In caso contrario o se non era disponibile una nuova patch di gioco, passare alla correzione 8, di seguito.

Correzione 8: regola la memoria virtuale

La memoria virtuale è fondamentalmente un'estensione della memoria fisica del tuo computer. È una combinazione di RAM e una parte del tuo disco rigido. Se il tuo computer esaurisce la RAM durante l'esecuzione di Fortnite, Windows entrerà nella memoria virtuale per l'archiviazione temporanea dei file.

Se non disponi di memoria virtuale sufficiente per salvare i file temporanei, il gioco potrebbe bloccarsi. Ecco come aumentare la tua memoria virtuale:

1) Sulla tastiera, premi il pulsante Logo di Windows chiave e tipo impostazioni avanzate di sistema. Quindi fare clic su Visualizza le impostazioni di sistema avanzate .

2) Clic impostazioni .

3) Clicca il Avanzate scheda, quindi fare clic su Modificare .

4) Deseleziona la casella accanto a Gestisci automaticamente le dimensioni del file di paging per tutte le unità .

5) Fare clic su Unità C. .

6) Fare clic sul pulsante di opzione accanto a Formato personalizzato e quindi digita 4096 nella casella di testo accanto a Dimensione iniziale (MB) e Dimensione massima (MB) .

Microsoft consiglia di impostare la memoria virtuale tre volte la dimensione della memoria fisica (RAM) o 4 GB (4096 M), a seconda di quale sia maggiore.

7) Clic Impostato , poi ok .

8) Riavvia il computer e il gioco.

Se il problema persiste, non preoccuparti. C'è ancora un'altra soluzione da provare.

Correzione 9: reinstallare Fortnite

Se nessuna delle correzioni precedenti risolve il tuo problema, reinstallare Fortnite è molto probabilmente la soluzione per te. Ecco come farlo:

1) Correre Epic Games Launcher .

2) Clic Biblioteca e quindi fare clic su impostazioni pulsante.

3) Clic Disinstalla.

4) Riavvia il Epic Games Launcher per scaricare e installare Fortnite.


Fammi sapere se le soluzioni qui hanno funzionato per te o se sei riuscito a risolvere questo problema in qualche altro modo. Mi piacerebbe i tuoi pensieri!

  • Fortnite
  • Giochi
  • Windows 10
  • Windows 7
  • Windows 8